Bert Jansch 1943-2011

Troppe cose a cui pensare, e inevitabilmente ci sfugge anche qualcosa a cui teniamo. Che Bert Jansch se n’è andato l’ho saputo con un mese di ritardo. Era l’uomo a cui Jimmy Page amava rubare le canzoni, e aveva fondato i miei amatissimi Pentangle.

(Domani cambierò le corde alla chitarra, è ora.)

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

3 thoughts on “Bert Jansch 1943-2011

  1. giovanni natoli ha detto:

    e Renbourn come xeo ciappà?

  2. supertazz ha detto:

    grazie per il ricordo: sapevo che Page soleva copiare da qualcun’altro (denunciato se non sbaglio anche….) ma mi mancava il nome del gruppo….:-) provvederò al più presto 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: